Chiesa della Madonna delle Grazie

Si tratta di una chiesa che sorge all’interno del Castello Boncompagni-Viscogliosi dal lato di via Nicolucci. Ha base circolare e fu eretta al tempo di Antonio Boncompagni agli inizi del XVIII secolo. Una delle chiese più antiche della città che riassorbe in parte una delle absidi originali della Chiesa di San Lorenzo Martire.

Chiesa della Madonna delle Grazie

Nel corso degli anni è stata più volte danneggiata e restaurata. Sull’altare si trova un pregievole affresco del ‘400 di scuola laziale ma, bisognoso di restauro, è attualmente coperto da una tela seicentesca che rappresenta la Vergine col Bambino insieme a san Domenico di Guzan e san Tommaso d’Aquino. La cappella conserva inoltre un plastico in terracotta del XVIII che rappresenta il risposo dopo la fuga in Egitto.

Ogni anno, tra il 17 e il 19 settembre, ha luogo la Festa della Madonna delle Grazie. Per l’occasione il parco del castello resta aperto gratutitamente ai visitatori e la piccola cappella, anch’essa aperta al pubblico, accoglie i fedeli per la preghiera.


Per saperne di più

Vincenzina Pinelli, Quaderni di Ricerche su Isola del LiriI luoghi di culto e i cimiteri, Editrice M. Pisani, Isola del Liri, 2000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *