Torre Marica

A nord ovest del centro abitato di Isola del Liri, sul colle San Sebastiano, si ergono i ruderi della Torre Marica. Secondo la voce popolare Marica sarebbe il nome di una ninfa delle paludi. Si tratta di una torre di avvistamento fatta edificare nel XI secolo dai gastaldi di Sora per prevenire le invasioni dei sareceni, stanziatisi presso la foce del Garigliano fin dall’anno 883.

Torre Marica. Foto di Piergiorgio Mariniello

La torre si struttura su due piani e presenta sei aperture perfettamente rettangolari con soglie in pietra, stipiti e architravi. Il materiale ceramico rinvenuto nei suoi pressi testimonia che l’area circostante, di assoluto interesse strategico, veniva già occupata in epoca protostorica.

Torre Marica. Foto di Domenico Bartolomucci

Dalla Torre Marica si gode un grandioso panorama sulla Valle del Liri ed in particolare verso Sora.

Veduta verso Sora